di Valentina Dirindin 9 Luglio 2019
gordon ramsay

I fan sono impazziti all’idea, ed è partito il tam tam sui social network, sebbene non ci sia nessuna conferma ufficiale della notizia: è certo però che tutti vogliano Gordon Ramsey attore, perfetto per interpretare lo chef iracondo del nuovo film Disney con Halle Bailey La Sirenetta.

Il remake del lungometraggio animato del 1989 ha già fatto parecchio parlare di sé per la scelta fuori dai canoni classici dell’attrice protagonista, la giovane attrice e cantante nera famosa per il duo musicale Chloe x Halle. Scelta che la casa di produzione e il regista del film Rob Marshall hanno difeso ripetutamente, spiegando che “Halle possiede quella rara combinazione di spirito, cuore, giovinezza, innocenza e sostanza, oltre a una gloriosa voce come cantante, tutte qualità intrinseche necessarie per interpretare questo ruolo”.

Trovata Ariel, bisogna formare quindi il resto del cast. E, per il ruolo dello chef di palazzo che tenta ripetutamente di acchiappare e cuocere il granchio Sebastian, il popolo dei social chiede a gran voce Gordon Ramsay. Lui, fumantino ma autoironico, potrebbe in effetti essere perfetto per interpretare i siparietti in chiave comica di chef Luois.

Addirittura, ci si lancia a scovare somiglianze fisiche, e a sottolineare che Ramsay, dato il suo periodo lavorativo in Francia, potrebbe facilmente imitare un accento francese.

Staremo a vedere se anche la Disney subirà il fascino dei telechef internazionali, e a questo punto rilanciamo con Carlo Cracco nel ruolo di Re Tritone.

[Fonte: in Naturale]