di Manuela 21 Gennaio 2020
gorgonzola

E’ record di produzione forme nel 2019 per il Gorgonzola Dop: è stata sforata, infatti, la soglia dei 5 milioni di forme. Più precisamente sono state prodotte 5.025.785 forme da parte di 39 aziende associate (e relative 1.800 aziende agricole nella zona compresa fra il Piemonte e la Lombardia). Il tutto ha permesso di generare un volume d’affari di circa 800 milioni di euro, cosa che pone il Gorgonzola Dop come prodotto top di gamma per quanto riguarda il valore di produzione dei formaggi erborinati fatti con latte vaccino.

Ma non solo: il Gorgonzola Dop si piazza anche al settimo posto di tutto il comparto agroalimentare (dato ottenuto sommando sia i prodotti Dop che quelli Igp). Rispetto al 2018, nel 2019 sono state prodotte 176.482 forme in più, registrando ucosì n +3,64%, mentre rispetto al 2017 sono state prodotte 293.070 forme in più, con un +6,19%. Il che conferma un trend in crescita nell’ultimo periodo, soprattutto nel corso degli ultimi dieci anni.

Renato Invernizzi, presidente del Consorzio Gorgonzola, ha spiegato che grazie a questi dati positivi e in crescita costante, bisogna rivolgere gli sforzi di tutti verso la tutela del prodotto, promuovendo sia la qualità che conoscenza del Gorgonzola Dop, baluardi fondamentali per lottare contro la contraffazione che danneggia il Made in Italy.