Guida Michelin 2022 Vienna e Salisburgo: tutte le nuove stelle

È uscita anche la Guida Michelin 2022 di Vienna e Salisburgo: fra le nuove stelle, nessun nuovo tristellato. Ma spunta una Stella Verde.

Ristorante Amador Vienna

Dopo la Guida Michelin di Pechino, torniamo ora in Europa perché sono state svelate le nuove stelle della Guida Michelin 2022 Vienna e Salisburgo. Non ci sarà nessun nuovo tristellato, ma Vienna conquista la sua prima Stella Verde.

La selezione austriaca di quest’anno si compone di 74 ristoranti. Gwendal Poullennec, direttore internazionale delle Guide Michelin, ha sottolineato che, nonostante la crisi scatenata dalla pandemia da Covid-19, la gastronomia in Austria è riuscita a mantenere un livello elevato, presentando anche un’offerta diversificata per tutte le categorie di prezzo e gli stili di cucina.

Il direttore ha anche specificato che, nonostante la situazione attuale, la gastronomia di Vienna e Salisburgo è estremamente richiesta, rendendo difficile prenotare un tavolo.

In sintesi la Guida Michelin Vienna e Salisburgo per il 2022 si compone di:

  • 1 ristorante tre stelle
  • 6 ristoranti due stelle
  • 10 ristoranti una stella
  • 10 ristoranti Bib Gourmand
  • 1 ristorante Michelin Green Star

Ristorante Tian Vienna

Guida Michelin 2022 Vienna: le novità

Partiamo dalla Guida Michelin 2022 di Vienna. Come anticipavamo, non ci sarà nessun nuovo tristellato. Tuttavia per la prima volta a Vienna viene attribuita una Stella Verde. Questa stella viene attribuita a quei ristoranti che si occupano di una gastronomia più sostenibile. A ricevere la prima green star di Vienna è stato il ristorante Tian, forte della sua etica sostenibile e della sua cucina di qualità vegetariana e vegana, realizzata con prodotti stagionali e locali. Il ristorante vanta anche una Stella Michelin.

Confermate poi le stelle per i seguenti ristoranti:

  • Amador: tre stelle grazie allo chef Juan Amador e alla sua cucina creativa
  • Steirereck, im Stadtpark, Mraz & Sohn, Konstantin Filippou e Silvio Nickol Restaurant: due stelle
  • Shiki, Apron, Pramerl & the Wolf, Tian, Edvard, Walter Bauere e [aend]: una stella

Confermati poi anche i ristoranti Bib Gourmand (quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo): Mochi, DiningRum, Mast Weinbistro, Meierei im Stadtpack, Gasthaus Seidl, Vestibul e Woracziczky.

Nella selezione globale 2022, invece, sono stati selezionati i ristoranti Umar Fisch, Umar Fisch Bar, Devale e Pastamara – Bar con cucina.

Guida Michelin 2022 Salisburgo: tutte le novità

Passiamo a Salisburgo: anche qui sono stati confermati tutti i ristoranti Stellati 2021. Eccoli:

  • Ikarus e Senns. REstaurant: due stelle. Il primo si trova all’interno di Hangar-7, mentre nel secondo lavorando gli chef Andreas Senns e Christian Geisler
  • Pfefferschiff, Esszimmer e The Glass Garden: una stella

Anche il Gasthof Auerhahn e il Brandstatter confermano la loro selezione come ristoranti Bib Gourmand, a cui vanno ad aggiungersi il Reinhartshuber im Gwandhaus. Invece il Riedenburg è stato selezionato dagli ispettori.