di Valentina Dirindin 9 Gennaio 2021
guida michelin 2020

Grande attesa per l’edizione 2021 della Guida Michelin Francia, i cui premiati verranno annunciati il prossimo lunedì 18 gennaio direttamente dalla Torre Eiffel.

Un annata particolare per i ristoranti in tutto il mondo ma, come avevamo già constatato in Italia, la Guida Rossa ha deciso di andare avanti lo stesso, tra l’altro facendo molti meno sconti del previso. In un primo momento la cerimonia di premiazione, che quest’anno era prevista per la prima volta fuori Parigi, a Cognac, è stata annullata a causa della pandemia; ma poi si è optato per una presentazione più sobria dalla Torre Eiffel, che verrà trasmessa su Youtube, Instagram e Facebook.

“L’anno che abbiamo appena trascorso è stato particolarmente difficile per il settore della ristorazione”, ha annunciato Gwendal Poullennec, direttore internazionale delle Guide Michelin annunciando la premiazione francese.

“In un momento in cui i ristoranti sono ancora chiusi, è nostra responsabilità continuare a promuoverli e contribuire a garantire che non vengano dimenticati”. “Abbiamo quindi deciso di presentare il 18 gennaio la selezione 2021 della Guida Michelin, appuntamento importante per i professionisti del settore in attesa della ripartenza”, ha proseguito Poullennec.

“Sarà un’opportunità per evidenziare la combattività, il coraggio e il talento dei nostri e delle nostre chef, per promuovere i loro produttori locali e per incoraggiare tutti i buongustai a reinserire i buoni ristoranti nella loro vita quotidiana il prima possibile”.

[Fonte: Le Figaro]