di Marco Locatelli 16 Novembre 2019
Il-collegio

Novità sul cibo e il servizio mensa del fortunato docu-reality di Rai2 Il Collegio, nel quale una classe di agitatissimi adolescenti deve vedersela con l’insegnamento rigido e rigoroso del passato.

Se durante le riprese del programma momenti di isterismo e scioperi della fame la fanno da padrone a causa della qualità non propriamente da “stella Michelin” delle pietanze proposte, emergono alcuni retroscena che andrebbero a sbugiardare le presunte privazioni di comfort a cui sembrerebbero sottoposti gli studenti.

L’ex alunna de Il Collegio Beatrice Cossu, all’interno del suo canale YouTube, ha infatti risposto ad alcune domande dei fan spiegano alcuni retroscena del docu-reality di Rai2, tra le quali anche diverse relative al cibo. La ragazza ha spiegato che il rancio mostrato in tv aveva realmente un pessimo sapore, ma la produzione – fuori dalle telecamere – passava ai ragazzi delle merende molto sostanziose a base di biscotti fatti in casa, melone e angurie e pure focacce con salame.

La ragazza – diventata ormai una YouTuber piuttosto seguita – ha raccontato anche alcuni aneddoti su altre questioni spinose della permanenza al Collegio, ad esempio l’igiene personale: gli studenti potevano lavarsi di sera e la produzione passava segretamente a loro gli shampoo sequestrata nella prima puntata.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento