In USA allergica, in Europa può mangiare tutto: lo strano caso della tiktoker

La tiktoker Juan Abi ha ammesso di essere allergica quando si trova negli Stati Uniti e di non esserlo, invece, quando è in Europa

juan abi

Una storia decisamente curiosa quella della tiktoker Juan Abi, che su Tik Tok ha ammesso di essere allergica quando si trova negli Stati Uniti e di non esserlo, invece, quando è in Europa. La morale? Secondo Abi il problema è da ricercare nelle “sostanze chimiche” presenti negli alimenti statunitensi.

“Posso mangiare tutto il giorno pane con il glutine in Europa, non negli Stati Uniti”, ha scritto la tiktoker nel suo video. Ma in realtà quella di Abi più che una confessione è una risposta ad una sua follower che le spiegava come non avesse sofferto di allergie durante un viaggio nel Vecchio Continente.

Negli Stati Uniti – spiega Abi nei suoi video su Tik Tok – è consentito l’uso di sostanze chimiche per alimenti vietate invece Europa e che rendono diverse persone negli USA allergiche o intolleranti.

In effetti, le normative alimentari fra i due Paesi sono differenti e ci sono alcune sostanze chimiche vietate in Europa perché considerate nocive, ma ammesse in USA.

Tra queste, il bromato di potassio o  l’azodicarbonammide (in etichetta E927) – in Europa ritenuti cancerogeni – presenti in diversi prodotti da forno americani come dolci o biscotti.

Fonte: Mashable.it

Potrebbe interessarti anche