Inghilterra: ristoranti italiani deserti per protesta, la finale “brucia” ancora

La finale persa contro la nostra Nazionale brucia ancora, e così gli inglesi stanno "boicottando" i ristoranti italiani. Le prenotazioni nei ristoranti italiani nel Regno Unito sono calate del 55%.

italia inghilterra finale

In Inghilterra la finale di Euro 2020 persa contro la nazionale italiana “brucia” ancora, a tal punto che – per protesta – i sudditi di Sua Maestà preferiscono consumare i piatti autoctoni come il “fish and chips” evitando di sedersi nei ristoranti italiani e consumare le nostre leccornie.

Come riporta TheFork UK, dopo la finale di domenica 11 luglio, infatti, le prenotazioni nei ristoranti italiani nel Regno Unito sono calate del 55%.

Difficile che questa tipo di protesta proseguirà molto nel Regno Unito, considerato quanto il nostro cibo viene apprezzato all’estero.

Intanto prosegue anche la raccolta firme per rigiocare la finale dell’Europeo, che ora si avvicina alle 150 mila firme e non sembra accennare a fermarsi.

Così come i ristoranti italiani anche il consumo di pasta è calato in modo significativo nei ristoranti, ma non per colpa di Euro 2020: nel 2021 gli acquisti di pasta italiana in UK sono infatti crollati del 25%, soprattutto a causa della Brexit.

Fonte: Corriere.it

 

Potrebbe interessarti anche