di Marco Locatelli 10 Ottobre 2019
Jamie Oliver

Il popolare 44enne cuoco britannico Jamie Oliver, negli ultimi mesi – probabilmente anche a causa di problemi economici – ha accumulato qualche chilo di troppo mostrandosi con un aspetto decisamente poco atletico.

Di recente lo chef ha però attuato un cambio netto al suo stile di vita, abbracciando la dieta vegana. Scelta che lo di conseguenza portato a condurre uno show tv dove propone ricette vegan ai suoi telespettatori. E sembra che proprio grazie a questo nuovo cambio nella sua dieta i chili di troppo siano andati via: in soli tre mesi Jamie ha infatti perso 12 chili.

“Quando superi i 40 anni, pensi di avere ancora molto tempo davanti, ma in realtà il tempo inizia ad andarti contro. Voglio vivere il più possibile, ma bisogna fare le cose in un certo modo – ha spiegato lo chef ai microfoni del Daily Express – Per questo motivo ho cambiato molto: ho ridotto il consumo di carne e aumentato notevolmente quello di verdure, ho iniziato a dormire di più e a fare molta più attività fisica.

Uno degli elementi chiave della sua nuova vita è una maggior attenzione al consumo di alcol: ai colleghi del Daily Express lo chef ha infatti spiegato che mentre prima beveva praticamente ogni giorno “anche senza esagerare”, oggi si concede qualche bicchiere solo nel weekend.