di Dissapore Dissapore 19 Gennaio 2021
Julia Child

Julia Child torna sugli schermi: dopo più di 10 anni dal film Julie & Julia, sta per arrivare una serie sulla cuoca che portò la cucina francese in TV, insegnando a una generazione di americani che mangiare poteva essere qualcosa in più che aprire una scatoletta. La produce HBO Max, tra gli attori c’è Isabella Rossellini, e le riprese termineranno a breve: si chiamerà, stavolta, semplicemente Julia.

Il film del 2009 con Meryl Streep e Stanley Tucci era basato sulle vite parallele di due Giulie: l’aspirante scrittrice Julie Powell, interpretata da Amy Adams, che ottiene il successo grazie a un blog sulle ricette di Julia Child. La pellicola ebbe grande successo, ma deluse un po’ quelli che erano interessati più che altro alla Child. La serie HBO promette di accontentarli: ripercorrerà soprattutto l’inizio della carriera televisiva di questa cuoca tanto brava quanto simpatica.

Julia Child visse a Parigi negli anni successivi alla Seconda guerra mondiale, e lì imparò i fondamentali della cucina francese. Tornata in America raccolse più di 500 ricette nel libro Mastering The Art of French Cooking, che le diede notorietà e successo. Ma mai quanto la successiva trasmissione TV,The French Chef, che iniziò nel 1963 e durò 10 anni.

Julia Child fu perciò sia un volto noto dell’intrattenimento di massa, sia una pioniera del food sul piccolo schermo, mezzo secolo prima di Masterchef. La sua caratteristica era quella di mostrarsi naturale e non nascondere gli errori: questo ottenne il doppio scopo di farla risultare simpatica e di mostrare che la cucina francese era qualcosa alla portata di tutti.

Nella serie HBO, otto episodi, Julia Child sarà interpretata da Sarah Lancashire, il marito da David Hyde Pierce.