KFC: trova 500 dollari nel suo ordine di pollo fritto, ma li restituisce al ristorante

Negli USA una donna trova 500 dollari nel suo ordine di pollo fritto appena fatto da KFC e decide di restituire i soldi al ristorante.

KFC pollo fritto

In quanti avrebbero restituito una simile somma? È successo negli USA: qui una donna prende del pollo fritto da KFC, ma nel suo ordine trova più di 500 dollari. Così, con grande senso civico, è tornata al ristorante e ha restituito i soldi.

La donna in questione, Joann Oliver, originaria della Georgia, aveva deciso di fermarsi a mangiare presso un KFC durante la sua pausa pranzo. Come rivelato dal dipartimento della polizia della città di Jackson, la Oliver aveva fatto il suo ordine, aveva ritirato il pollo e poi era tornata al suo posto di lavoro per mangiare il pranzo.

pollo fritto kfc

Solo che, quando ha sollevato ciò che aveva preso, sotto un sandwich ecco che la Oliver ha visto spuntare fuori 543 dollari in contanti. Scioccata dalla scoperta, non ha pensato neanche per un attimo di tenersi i soldi, ma ha deciso di chiamare la polizia e di restituire i soldi al ristorante.

Secondo quanto spiegato dalle forze dell’ordine, uno dei dipendenti di KFC aveva per errore messo l’incasso giornaliero nella borsa dell’ordine della donna. Un portavoce del dipartimento di polizia ha spiegato che non solo la signora ha fatto la cosa giusta, ma ha salvato anche il posto di lavoro del manager in questione.

Dal canto suo il ristorante ha ringraziato la donna rimborsandole il valore del suo pasto e offrendogliene un altro gratuito.

Sempre parlando di KFC, ma in Cina questa volta, visto che il pollo costa troppo, ecco che nel menu sono comparse anche le più economiche zampe di gallina.