di Elisa Erriu 13 Febbraio 2021
kfc-vietnam-spaghetti-pollo-fritto-kaghetti

Dall’altra parte del mondo è possibile gustare spaghetti col pollo fritto: è l’idea di KFC Vietnam, che ha proposto per il momento (fortunatamente) solo in Vietnam i Kaghetti, ovvero il celebre tipo di pasta italiano che incontra il celebre pollo fritto del Colonnello.

Non bastava che Chicago si autonominasse capitale mondiale della pizza, sembra quasi fatto apposta per noi italiani: oltre al nome “Kaghetti”, anche la visione degli spaghetti accompagnati da un ipotetico “sugo” e bocconcini di pollo fritto, potrebbe bastare a farci soffrire, ma tranquillizzate le vostre nonne e riponete il mattarello: questo piatto è al momento un’esclusiva KFC in Vietnam.

Proprio in Vietnam la celebre catena del pollo fritto del colonnello Sanders ha pensato di ampliare la propria offerta gastronomica, aggiungendo al suo menù anche un piatto di pasta, magari un piatto un po’ “esotico”, come gli spaghetti italiani appunto.

Ora, sebbene la KFC si sia impegnata a proporre sui loro canali social e sul sito immagini quanto più invitanti possibili e che richiamino al “gusto originale italiano”, per noi italiani potrebbe essere alquanto discutibile l’accostamento di spaghetti, sugo e pollo fritto. A completare questa ricetta, poi, c’è il nome “Kaghetti” appunto: molto probabilmente l’intento era di usare la K di Kfc per ibridare la parola spaghetti. L’idea è apprezzabile, ma visto che parliamo di un piatto “italiano”, potremmo far sapere alla KFC che a noi il termine “Kaghetti” fa un po’…?

Poi, per carità, non ci resta che provarli. Mettiamoli nella lista delle cose da assaggiare, in attesa di una prossima vacanza in Vietnam.