di Marco Locatelli 12 Gennaio 2021
ambulanza

A L’Aquila uno studente 19enne, seguito da un insegnante di sostegno, è ricoverato in rianimazione dopo aver bevuto un gel disinfettante per la prevenzione della pandemia.

Il fatto è accaduto presso il liceo classico de L’Aquila “Cotugno”. Al momento la prognosi è riservata ma le condizioni del ragazzo sembrano gravi, come riporta oggi La Stampa.

Secondo le prime ricostruzioni, il 19enne avrebbe bevuto il gel disinfettante quando è uscito dal bagno per rientrare in classe. La quantità di sostanza bevuta è stata sufficiente per innescare una crisi nel ragazzo.

I medici hanno spiegato che è necessario attendere che passi la giornata di oggi per osservare meglio la reazione del giovane al gel disinfettante, una sostanza altamente tossica se ingerita.

Fonte: La Stampa

1