di Chiara Cajelli 15 Giugno 2019
listeria-morire-cibo-ospedale-uk

Già siete ricoverati. Almeno siete al sicuro, penserete. No: dovete preoccuparvi di non morire di listeria a causa del cibo dell’ospedale che vi arriva durante la degenza! Sta accadendo in Inghilterra e la notizia dopo cinque decessi è di pochissime ore fa.

Si parla di focolaio di listeria, legato a sandwich ed insalate: un batterio presente nella terra, nell’acqua e nella vegetazione che se presente in un organismo già debilitato e debole può portare a meningite e morte. Le indagini sono in corso e si presuppone che la radice del problema sia la catena alimentare che ha fornito i pasti confezionati all’ospedale, tuttavia ciò che è successo non è in alcun modo giustificabile. Di questo parere è Matt Hancock, segretario alla salute, che ha dichiarato l’intenzione di attuare immediatamente un “approccio radicalmente nuovo” per quanto concerne il cibo servito in ospedale.

Le vittime di questa vera e propria tragedia erano di ospedali diversi, strutture tuttavia accomunate dal cibo confezionato proposto dalla stessa catena alimentare: di due pazienti non sono state diffuse le posizioni, mentre gli altri tre erano negli ospedali di Manchester e di Liverpool.