di Valentina Dirindin 1 Luglio 2020
MasterChef Italia 10, giudici

Un’imitazione di Antonino Cannavacciuolo fa scatenare i social con fantasie e ipotesi: e se la nuova edizione di Masterchef Italia avesse un nuovo quarto giudice?

Dopo la conferma dei tre giudici per la decima edizione, un video messaggio social li vede impegnati in una call per i casting. Bruno Barbieri, Giorgio Locatelli e Antonino Cannavacciuolo si incontrano in videochat chiedendosi quali sono le caratteristiche che cercano nel nuovo Masterchef italiano.

Uno sketch divertente, che prosegue all’improvviso con un’imitazione di Cannavacciuolo. Squilla al telefono e dall’altro lato della cornetta c’è proprio lui, il temibile Iginio Massari (che nell’imitazione dello chef di Villa Crespi, in realtà, ricorda più Stanlio & Ollio). “Quest’anno ci rivediamo per la decima edizione di Masterchef”, dice Antonino Cannavacciuolo con la voce del pastry chef più celebre d’Italia. Tanto è bastato al web per lanciarsi in congetture di ogni tipo: è forse un indizio di una presenza fissa nel programma di chef Massari. Poco importa che in realtà Massari una presenza fissa in Masterchef Italia ce l’abbia già: da dieci anni a questa parte, Massari non ha mancato neanche un’edizione, con la sua temutissima prova di pasticceria.

E, no, credeteci: ci vuole ben altro per sostituire la verve comica e la capacità televisiva di Joe Bastianich, che l’anno scorso c’è mancato un bel po’.