di Valentina Dirindin 18 Marzo 2021
Giulia Brandi masterchef

Una box con vini a sorpresa provenienti da tutta Italia: si chiama “Che Pasqua!” l’idea per le feste creata in collaborazione con la food blogger ed ex concorrente di MasterChef Giulia Brandi.

La giovane emiliana, simpaticissima, si affermò anche per la sua bravura (nonostante un’uscita di scena da molti giudicata prematura) a Masterchef Italia 2017, complici anche alcuni siparietti divertenti con l’allora giudice Joe Bastianich (definito da Giulia un “figaccione”).

Ora l’ex aspirante Masterchef è diventata una food blogger, e firma per la giovane start up riminese “Che vino!” una speciale scatola a sorpresa per la Pasqua.

Al suo interno, una proposta menù studiata da Giulia Brandi e tre bottiglie di vino, provenienti da diverse zone d’Italia, scelte in abbinamento ai piatti per andare alla scoperta di diverse tipologie di uve dai differenti sapori. Il menù di Pasqua prevede la “Crescia Brusca”, le Tagliatelle con gli asparagi e Maialino con le mele.

In abbinamento alle ricette vengono proposti, rispettivamente, uno spumante brut rosè “Preludyo” di Castello Montesasso, un Bianchello del Metauro Superiore prodotto a Fratterosa, e un vino rosso “Nero Eron”, prodotto a Fratterosa.

La box “Che Pasqua!” viene venduta al costo di 37 euro e fa parte di un progetto di “special box”, pernsate da “Che vino!” in occasioni particolari di festa e dedicate agli abbinamenti tra un particolare piatto e la bottiglia che più ne valorizza gusti e profumi, studiate insieme a food blogger, influencer e chef.

1