di Valentina Dirindin 11 Aprile 2021
principe Filippo

La finale di Masterchef UK non è andata in onda come previsto: la morte del principe Filippo ha imposto una riprogrammazione dei palinsesti televisivi britannici, e anche l’ultima puntata del cooking show più famoso del mondo è stata rimandata.

La BBC ha infatti fatto sapere che tutti i programmi non giornalistici sono stati riprogrammati dopo l’annuncio della dipartita del marito della Regina Elisabetta a 99 anni.

Una decisione dovuta sia al rispetto per la Corona che alla necessità di utilizzare tutta la programmazione disponibile per coprire quello che è un avvenimento epocale per il Regno Unito.

E nonostante la pandemia non consenta il coinvolgimento del grande pubblico in un lutto reale, alcune convenzioni devono essere rispettate. “Comprendiamo che le modifiche alla pianificazione dell’ultimo minuto possono essere frustranti per il nostro pubblico e cerchiamo di mantenerle al minimo”, ha fatto sapere la BBC, che ha comunque sospeso la programmazione pianificata su BBC One e BBC Two per trasmettere una copertura speciale dell’avvenimento.

Anche emittenti come Channel 4 e ITV hanno modificato i programmi dopo la notizia, ma la scelta non ha mancato di suscitare polemiche, tanto che la BBC ha  inserito un modulo dedicato sul suo sito web per consentire agli spettatori di lamentarsi della copertura televisiva, scegliendo però di rifiutarsi “di commentare il numero di reclami ricevuti” “per l’eccessiva copertura televisiva” della morte del duca.

[Fonte: BBC]