Maturità 2019: cari studenti, meno caffè e più frutta

Mancano poco meno di 28 ore alle tanto temute  prove di maturità 2019, gli studenti italiani in preda all’ultimo ripasso molto spesso fanno un uso eccessivo di caffè per studiare fino a notte.

Fra probabili tracce e consigli vari è stata stilata anche una dieta perfetta per giungere all’esame di stato in piena forma e rilassati.
La dieta proposta dalla Coldiretti boccia il caffè che procura eccitazione e insonnia e promuove invece il consumo di frutta che aiuta a rilassarsi.

Ma vediamo nel dettaglio la dieta consigliata per prepararsi al meglio ad affrontare i tre giorni previsti di esame.

Insieme alla frutta, bisogna consumare a pranzo e cena, pane, pasta, riso, yogurt, uova, legumi, pesce e formaggi freschi. Latte caldo e infusi al miele prima di andare a dormire per conciliare il sonno.
Si anche al consumo di verdure come radicchio e lattuga.

Questi alimenti sono tutti rilassanti e hanno in comune il triptofano, un aminoacido essenziale, non sintetizzato dal corpo umano, precursore della serotonina, coinvolta nella modulazione dell’umore e della melatonina, coinvolta  a sua volta nella regolazione dei ritmi del sonno.

Invece i cibi da evitare  oltre al caffè sono tutti quei cibi che vanno a calmare “momentaneamente” la fame ansiosa come le patatine, i salatini, la cioccolata. Al bando anche tutti quegli alimenti salati e ricchi di condimenti. al bando anche tonno in scatola e similari perchè ricchi di sodio.

Cosa non fare assolutamente?  Digiunare.

Quindi cari studenti se volete affrontare al meglio il vostro esame di maturità seguite al meglio i consigli dati dalla  coldiretti

[fonte: Coldiretti ]

 

 

 

Avatar Patrizia Laquale

17 Giugno 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento