di Valentina Dirindin 19 Dicembre 2020
McDonald’s Oreo Spam Burger

Sai quando chiudi gli occhi e provi a immaginarti il gusto di qualcosa? Ecco: la nostra fantasia non riesce ad andare così lontano da immaginare quale possa essere il sapore di un hamburger di carne in scatola condito con una pioggia di biscotti Oreo sbriciolati. Eppure, pare che McDonald’s se lo sia inventato, riuscendo a superare il limite della nostra immaginazione.

Il nuovo panino, il McDonald’s Oreo Spam Burger, sarà disponibile nei locali della Cina, e ci chiediamo davvero che bisogno ci fosse di infierire in un annno in cui siamo già stati colpiti dalla pandemia. Lo specialissimo panino sarà disponibile in edizione limitata solo il 21 dicembre, con un limite “mondiale” di 400.000 unità, il che significa che l’azienda si è fatta due conti e ha stabilito che almeno 400mila clienti lo chiederanno.

Ma di cosa è fatto questo panino meraviglioso? Ecco gli ingredienti: due fette di carne in scatola Spam (prodotto molto popolare, soprattutto per la cucina hawaiana), il cui nome è il risultato dell’abbreviazione di “spiced ham”) guarnite con biscotti Oreo al cioccolato sbriciolati abbondantemente e infilate in un panino spalmato di una crema di maionese aromatizzata al classico ripieno dei biscotti Oreo. Yummi, davvero non vediamo l’ora di assaggiarlo, peccato non essere in Cina.

[Fonte: MSN]

1