di Marco Locatelli 13 Gennaio 2021
McDonald's

Mentre la situazione per i ristoranti italiani
(ma anche nel resto del mondo non è che sia proprio tanto diverso) si fa sempre più fumosa e incerta, McDonald’s continua ad investire: venerdì 15 gennaio apre a Sassari un nuovo locale, in via Predda Niedda 21.

Il ristorante, che farà lavorare 63 persone e disporrà di 236 posti a sedere fra interno ed esterno, presenta pure i servizi McDrive e McCafé oltre ai totem per effettuare l’ordine in autonomia.

In tempi di Covid, la sicurezza al primo posto, sia per clienti che per i dipendenti: nel locale saranno presenti dunque segnaletica specifica, policarbonato alle casse, pulizia dei chioschi touch-screen ad ogni utilizzo, oltre a misure di sanificazione di sale e cucine, distanziamento dei tavoli e occupazione parziale dei posti a sedere per evitare i contatti tra clienti.

Dal 28 gennaio partirà anche il servizio di McDelivery, che prevede la consegna del cibo a domicilio senza contatto. Servizio disponibile 7 giorni su 7 dalle ore 12.00 alle 22.00

1