di Marco Locatelli 24 Agosto 2020
McDonald's

Un’ex lavoratrice di McDonald’s, Dessy Joseph, ora makeup artist, ha rivelato su TikTok 9 segreti sulla popolare catena di fast food americana.

La ragazza, che ha lavorato da McDonald’s dal 2013 al 2014 ha pubblicato su TikTok oltre 30 video di “pettegolezzi” e dietro le quinte. Nel suo primo video, visto oltre 22 milioni di volte, la ragazza rivela che la macchina per il gelato non si rompe quasi mai, ma c’era un motivo per il quale il personale, a volte, dice che è rotta: “La macchina per il gelato è raramente rotta, almeno dove lavoravo io – ha detto – Semplicemente non volevamo cambiare quei pesanti sacchi di shake mix”.

Il secondo segreto riguarda il gelato con il caramello. Dessy ha spiegato che le diverse salse per il gelato vengono conservate in “contenitori di metallo” alla base della macchina”. Il problema è che, quando la macchina si surriscalda per mantenere il caramello liquido, si crea condensa e, di conseguenza, della muffa.

In un altro video l’ex dipendente sconsiglia assolutamente di utilizzare i vassoi. “Ho visto persone fare cose disgustose con i vassoi – spiega – sto parlando di lanciare caccole nei vassoi. E per pulirli abbiamo solo un secchio e uno straccio, e usiamo lo stesso tutto il giorno. Quindi no, non è davvero pulito e disinfettato…Ordinate il sacchetto e usatelo come vassoio”.

Un altro “trucchetto” potrebbe aiutare a risparmiare un po’. Quando si fanno degli ordini personalizzati, Dessy consiglia sempre di fare molta attenzione alle parole che vengono usate di fronte al commesso per evitare di accumulare inutili spese extra. Di soliti i clienti chiedono di togliere un ingrediente e aggiungerne uno diverso. In questo modo, però, il cassiere probabilmente addebiterà l’ingrediente extra senza togliere il costo di quello che è stato tolto. Invece si dovrebbe chiedere di “sostituire” un ingrediente con l’altro per non avere nessun costo extra.

Dessy in un video confessa che spesso lui e i colleghi preparavano dei pasti in anticipo, lasciandoli sul nastro riscaldato fino a quando un cliente non li ordinava. Un modo per assicurarsi di avere il proprio panino appena fatto è di chiedere una personalizzazine difficile che sia presente in un panino già pronto, ad esempio chiedere la rimozione di un condimento.

Secondo Dessy, i clienti di McDonald’s diventano sempre più creativi nelle personalizzazioni dei loro ordini. L’ex lavoratrice consiglia di aggiungere bacon al McChicken e gli Oreo al Frappè Mocha.

Una delle affermazioni più controverse nei suo video TikTok riguardano la conservazione del tè freddo. Secondo la donna, il te di McDonald’s viene conservato all’interno di veri e propri secchi, molto simili a quelli per le pulizie.

Perché gli ordini sono così veloci? Dessy spiega che, quando un cliente effettua un ordine, il cassiere invia gli articoli scelti in uno schermo in cucina, dove i dipendenti iniziano a preparare ancora prima che il cliente abbia pagato.

“A volte succedeva che alcuni ordini andavano persi”, spiega Dessy in uno dei suoi video. Questo accade perché – spiega Dessy – nei ristoranti McDonald’s c’è un sistema informatico che calcola il tempo impiegato dal personale di cucina per preparare il cibo e, al fine di evitare rimproveri, alcuni dipendenti segnavano alcuni ordini come completati anche se in realtà non lo erano.

Poi quando i dipendenti tornavano indietro per “recuperare” gli ordini non finiti, alcuni di questi venivano dimenticati.

FONTE: Insider.com