di Valentina Dirindin 29 Ottobre 2019
menu

A un famoso ristorante del Perù è costata cara la pratica di consegnare menu diversi per uomini e donne: nello specifico, ben 62mila dollari di multa. Diciamocela tutta: questa cosa vetero cavalleresca di consegnare i menu con i prezzi agli uomini e senza prezzi alle donne, un tantino, rimane indigesta anche a noi. Non ne facciamo tanto una questione di femminismo, quanto pratica: voglio sapere quanto costa quello che sto per ordinare, anche solo per rendermi conto del rapporto qualità prezzo del ristorante dove sono seduta, in modo da sapere se avrò voglia di tornarci la prossima volta che uscirò a cena con il mio fidanzato e, ipotizziamo, sarà il mio turno di pagare il conto. Oppure, voglio sapere se la persona che mi porta fuori al primo appuntamento e si propone di offrirmi la cena sta scialacquando uno stipendio solo per rendermi felice.

Quindi, vorremmo dire basta ai menu separati per uomini e donne, e probabilmente, a oggi, vorrebbero dirlo anche i proprietari del celebre ristorante La Rosa Nautica di Lima, in Perù, che sono stati multati per 62mila dollari per aver consegnato un menu dorato senza prezzi alle donne e un menu blu con tanto di prezzi dell eportate agli uomini.

Il tutto, dalle autorità, è stato visto non tanto come un gesto di galanteria, quanto come una discriminazione. “Queste piccole cose possono sembrare innocue”, ha detto Liliana Cerrón, un funzionario dell’agenzia che ha emesso la sanzione. “Ma alla fine sono la base di un costrutto sciovinista che rinforza le differenze tra uomini e donne.”

[Fonte: New York Post | Immagine: Pixabay]