Michelin Croazia 2021: lo chef friulano Emanuele Scarello prende la stella dopo tre mesi

Una stella Michelin conquistata in tempo record dallo chef friulano Emanuele Scarello (già due stelle in Italia) per la sua nuova avventura in Croazia.

Tra i tre nuovi stellati della Guida Michelin Croazia 2021 c’è anche Agli Amici Rovigno, ristorante aperto appena pochi mesi fa dallo chef friulano Emanuele Scarello, già due stelle nel ristorante di famiglia “Agli Amici” di Godia alle porte di Udine.

Un piccolo record, visto che la nuova avventura in Istria della famiglia Scarello ha avuto ufficialmente inizio solo il 22 giugno scorso. Ma d’altronde spesso la Guida Michelin premia, oltre che la continuità, anche la presenza di una firma già nota, vista probabilmente come garanzia di risultato duraturo. Tra le motivazioni della stella, il “non dare nulla per scontato e guardare sempre a nuove idee per esaltare al meglio i migliori ingredienti della regione”.

agli amici rovigno
“Siamo felicissimi, ovviamente: abbiamo fatto subito il gol!” – scherza Emanuele Scarello, chef e patron con la sorella de Agli Amici, a Godia come a Rovigno. “Non dobbiamo dimenticare che questo è in ogni caso il risultato di una grandissima squadra, a partire da Lorenzo Lai, il nostro deputy chef su Rovigno, che ha fatto un lavoro mostruoso qui, gli ha dato carattere, anima, qualità, tutto… Siamo emozionatissimi, come non ci succedeva da 20 anni”.

Agli Amici Rovigno è nato grazie alla partnership stretta con il Maistra Hospitality Group, (che con Maistra Collection detiene ben 3 hotel a 5 stelle solo nella città di Rovigno), e sorge nello splendido spazio tra il Grand Park Hotel Rovinj e la Marina, che si affaccia con la sua scenografica terrazza direttamente sul mare.

Potrebbe interessarti anche