di Manuela 2 Marzo 2021
spazio ligera

Un altro locale storico di Milano, a causa della pandemia da Coronavirus, chiude i battenti: dopo 15 anni dite addio allo Spazio Ligera, non solo un bar, ma un centro di aggregazione vero e proprio.

Da lunedì 1 marzo lo Spazio Ligera di via Padova non aprirà più. Ad annunciarlo su Facebook sono stati Riccardo e Federico, i due titolari. Il motivo? Il danno economico provocato dalle chiusure forzate dell’ultimo anno a causa dell’emergenza Covid-19.

Riccardo Bernini e Federico Riccado Chendi hanno spiegato che la musica è finita e gli amici vanno via: loro non sono abituati a gettare la spugna, ma quando ci vuole, ci vuole. Riguardando a mente fredda gli ultimi 15 anni, sanno di aver sottovalutato i conti, ma sono fiduciosi nel fatto che lo Spazio Ligera e le Edizioni Ligera rimarranno nella memoria collettiva.

Lo Spazio Ligera era una via di mezzo fra una Casa del Popolo, un locale underground all’avanguardia e un bar (ma specificano che non erano “solo un bar”). Sono sempre riusciti a sopravvivere a tutti, incluso il coprifuoco Moratti-De Corato e alle persone che li volevano taglieggiare. Tuttavia adesso sono costretti ad arrendersi.

Il motivo per cui si fermano è solamente economico. Hanno sempre pensato in grande, organizzando eventi, dj-set, presentazioni di libri, spettacoli teatrali e cineforum. Ma ormai è tempo di tirare giù le serrande. E concludono dicendo di diffidare di chi dirà che il Ligera era solamente un bar: era molto di più e forse qualcosa di meno. Questo è un addio che sperano non sia troppo lungo.

Questo il post di Facebook dove è stato dato l’annuncio della chiusura:

Ecco, la musica è finita gli amici se ne vanno… Non siamo soliti gettare la spugna, non è proprio del nostro DNA,…

Posted by Spazio Ligera on Sunday, February 28, 2021

Ricordiamo che recentemente, sempre a Milano, ha chiuso anche il locale Nuvole in cantina, unico nel suo genere.

[Crediti Foto | Facebook – Spazio Ligera]

1