di Manuela 28 Novembre 2019
montasio

Il Montasio, il formaggio DOP, arriva nei distributori automatici di scuole e aziende. Inoltre lo si troverà anche nei distributori degli uffici pubblici. Si tratta di un progetto ideato dal Consorzio per la tutela della denominazione per cercare di combattere la battaglia contro snack e merendine ricche di grassi. Al momento l’iniziativa è attiva solamente in Friuli Venezia Giulia, quindi non andate a cercare il Montasio nei distributori di altre regioni, ma l’obiettivo è quella di portarla anche in altre regioni nel corso dei prossimi mesi.

Il Montasio verrà distribuito nelle macchinette sotto forma di stick monoporzione da 25 grammi. Gli stick saranno confezionati sottovuoto con packaging trasparente. Il costo? Da 1 euro a 1,50 euro.

Il Consorzio ha poi colto la palla al balzo per annunciare anche la crescita economica del Montasio DOP nel corso dei primi nove mesi del 2019: ha segnato un +5%. Valentino Pivetta, presidente del Consorzio, ha spiegato che questa iniziativa è nata dalle continue richieste di un’alimentazione più sana e bilanciata, soprattutto per i giovani studenti. Per questo motivo è stato deciso di inserire gli stick di Montasio nei distributori automatici Cda di scuole, aziende e uffici pubblici della regione.

L’iniziativa ricorda un po’ quella proposta da Sulmona: basta merendine a scuola, meglio pane e marmellata. O Montasio, in questo caso.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento