di Chiara Cavalleris 6 Agosto 2018

Questa mattina, a Ginevra, è morto lo chef francese Joel Robuchon, come riporta il New York Times. Proprietario e gestore di ristoranti in tre continenti, deteneva il record per il maggior numero di stelle Michelin ottenute.

Nominato “chef del secolo” nel 1990 dalla guida di cucina Gault et Millau, Robuchon è tra i principali innovatori della cucina francese. Proprietario di un vero e proprio impero gastronomico, possedeva ristoranti a Parigi, Monaco, Hong Kong, Las Vegas, Tokyo e Bangkok. Noto per molti piatti, era riuscito a rendere celebre un purè di patate: il suo era diventato iconico.

Aveva 73 anni e secondo il quotidiano francese Le Figaro lottava da tempo contro il tumore al pancreas.

[Crediti: New York Times]