di Valentina Dirindin 23 Novembre 2020
presepe pizza

Come ogni anno a Napoli c’è una pizzeria che realizza un divertente presepe commestibile, interamente fatto di cornicioni di pizza. Si tratta della Pizzeria 900 in via San Pasquale Scura, in cui i soci Dario e Carlo Ambrosino, aiutati dal pizzaiolo che ha realizzato l’opera, Carmine Mauro, hanno inaugurato questa tradizione tempo fa.

Un presepe in piena regola, con tutti i personaggi e la stella cometa, tutto fatto di pasta per la pizza, in modo da riunire due grandi tradizioni del territorio. Quest’anno la realizzazione del presepe di pizza si è anche adeguata alla pandemia che stiamo vivendo: tutti, infatti, nel presepe di pizza del 2020, indossano la mascherina, dai pastorelli ai re Magi.

“Ogni anno aumenta impegno e voglia di stupire tutte le persone che passano per via Pasquale Scura”, ha dichiarato il proprietario della pizzeria, che si trova a Spacccanapoli, e che i proprietari sperano possa essere un richiamo durante le giornate di shopping natalizio. All’interno del simpatico presepe c’è  anche una grotta dedicata all’Asl Napoli 1 nel presepe. “Il presepe napoletano è lo specchio del nostro Natale e questo Natale non poteva mancare l’asl con i tamponi…. sempre per la sicurezza dei pastori! Sperando che il buon senso natalizio ci possa accompagnare in un buon inizio 2021!”, concludono i gestori.

[Fonte: Vesuvio Live]

1