di Dissapore Dissapore 19 Febbraio 2021
papusciello tiktok

Una festa di compleanno con 50 invitati interrotta dal blitz della polizia in un ristorante di Torre Annunziata, cittadina in provincia di Napoli. Il party era quello di Antonio Gemignani, nome d’arte Papusciello, noto per i suoi video ironici su TikTok. Le forze dell’ordine sono state richiamate sul posto non da qualche segnalazione o dai rumori, ma probabilmente proprio dai video che in tempo reale venivano postati sul social.

Il maxi assembramento è stato interrotto proprio al momento del taglio della torta. Anche se il titolare del locale ha sostenuto che si stavano rispettando tutte le norme anti Covid, si è poi scusato e in un post ha scritto “Tengo alla mia salute e a quella del mio personale e dei miei clienti”. Papusciello festeggiava i 43 anni, non proprio l’età media degli utenti e delle star di TikTok. Sul social tra l’altro sono ancora presenti alcuni video della festa, e mentre la maggior parte dei commentatori continua a fare gli auguri, altri ironizzano (“Vogliamo vedere la parte di quando arriva la polizia”, “Adesso paghi tu la multa per tutti e 50”) o criticano apertamente (“E intanto i contagi continuano a salire”).

Tra l’altro proprio in questi giorni il sindaco di Torre Annunziata ha emanato un’ordinanza che prevede, come in suo potere, misure più restrittive di quelle valide per la regione: “la chiusura, alle ore 18, di tutti gli esercizi commerciali al dettaglio, ad eccezione dei punti vendita di beni di prima necessità individuati nell’allegato n. 23 del DPCM del 14 gennaio 2021″. Mentre “le attività dei servizi di ristorazione (bar, ristoranti, pub, gelaterie e pasticcerie) sono consentite dalle ore 5,00 alle ore 18.00. Resta consentita la ristorazione con consegna a domicilio senza limiti di orario, nel rispetto delle norme igienico sanitarie previste sia nella fase di confezionamento che di trasporto, nonché la ristorazione da asporto fino alle ore 22.00, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze dei locali, di cibi e bevande”.

[Fonte: Fanpage]