di Marco Locatelli 20 Ottobre 2020

La più grande fabbrica di Nutella al mondo è stata colpita da un incendio. Si tratta dello stabilimento francese di Villers-Ecalle, a nordovest di Rouen.

Fortunatamente, le fiamme che sono divampante all’interno del grande capannone non hanno fatto vittime. Stando a quello che scrive la stampa locale, l’incendio è scoppiato verso le cinque del mattino, vicino ad una torrefazione.

A domare le fiamme sono intervenuti una ventina di vigili del fuoco, che hanno impiegato circa un’ora e mezza per spegnere l’incendio. Un centinaio di dipendenti sono stati fatti evacuare e una parte della produzione subirà un significativo impatto a causa dell’incendio, ma non dovrebbero esserci invece conseguenze per quanto riguarda i posti di lavoro.

La fabbrica in questione produce 600 mila barattoli di Nutella ogni anno, un quarto della produzione mondiale di Ferrero.