di Manuela 25 Agosto 2020
reali olandesi

In Olanda ha suscitato qualche polemica la foto dove il re Willem-Alexander e la regina Maxima sono stati immortalati vicino a un ristoratore senza rispettare il distanziamento anti Coronavirus. Per questo motivo i reali olandesi hanno deciso di scusarsi.

Tutto è accaduto mentre la coppia reale si trovava in Grecia: durante una visita a Mykonos si sono fatti fotografare vicino a un ristoratore locale. Come si può vedere nella foto, i tre sono vicini vicini, senza mascherina (anche se il re la tiene in mano).

La foto non è piaciuta molto e su Twitter la regina Maxima ha postato le proprie scuse sostenendo che non avevano prestato attenzione. Nel tweet la sovrana ha ammesso che in quella foto hanno tenuto troppa poca distanza: a causa della spontaneità del momento non hanno fatto troppa attenzione, ma ovviamente avrebbero dovuto badare alla cosa.

La regina ha poi sottolineato che anche in vacanza bisogna rispettare le regole anti Coronavirus, essenziali per sconfiggerlo (qui da noi lo sa bene anche il Billionaire di Briatore, costretto a chiudere a causa della positività di alcuni dipendenti). In realtà i reali olandesi hanno già avuto problemi in passato con il Sars-Cov 2: a marzo, a inizio pandemia, si erano messi in quarantena a causa del fatto che nel resort sciistico austriaco in cui erano stati, erano stati trovati alcuni casi di Covid-19.

Questo il post originale su Instagram: