di Valentina Dirindin 10 Febbraio 2020

Joaquin Phoenix ha festeggiato il suo Oscar 2020 come miglior attore protagonista per Joker andando a mangiare un panino in un fast food vegano. Accompagnato dalla sua compagna, l’attrice Rooney Mara, il pluripremiato interprete è stato immortalato dal fotografo di Hollywood Greg Williams  dopo la cerimonia di premiazione. I due bellissimi attori, visibilmente felici, sono stati fotografati in uno scatto in bianco e nero sulle scale di Monty’s, una catena di fast food specializzata in cibo vegano, nota per la sua collaborazione con la LA Animal Services.

Statuetta appoggiata per terra e panino in mano, un sorridente Joaquin Phoenix ha voluto così dare un ulteriore contributo a una causa che ultimamente gli sta molto a cuore, quella della sostenibilità alimentare e dell’attenzione verso il mondo animale, in favore di una dieta veg.

Argomento che ha trattato anche nel suo discorso di ringraziamento per la premiazione: “Siamo diventati davvero sconnessi dal mondo naturale. Molti di noi sono colpevoli di una visione del mondo egocentrica e crediamo di essere al centro dell’universo. Andiamo nel mondo naturale e lo deprediamo per le sue risorse”, ha detto l’attore ritirando la statuetta. “Ci sentiamo in diritto di inseminare artificialmente una mucca e di rubare il suo bambino, anche se le sue grida di angoscia sono inconfondibili. E poi le prendiamo il latte fatto per il suo vitello e lo mettiamo nel suo caffè e nei nostri cereali”.

[Fonte: Rivista Studio]