Osvego Gelato

Metti del gelato tra due Osvego, il biscotto simbolo di Roma prodotto dall’azienda laziale Gentilini, et voilà, ecco a voi l’Osvego gelato, diventato realtà grazie ad Algida.
Il prodotto, che trasforma in versione estiva uno dei prodotti più amati dai Romani, sarà presto in vendita nei supermercati: l’annuncio è stato dato ieri dalla stessa Gentilini Biscotti, che ha postato sulla sua pagina Facebook la foto del nuovissimo biscotto gelato, facendo anche intendere una declinazione in più gusti diversi, preannunciando “altre golose novità”.

Moltissimi i like e le condivisioni del post, che fanno preannunciare un discreto successo della novità che porta nel banco frigo lo storico biscotto al malto e miele.

Tra i commenti, tanti nostalgici che hanno pubblicato ricordi d’infanzia: “Mia mamma sessant’anni fa aveva una latteria e i Gentilini stavano in una scatola quadrata da cinque chili e li vendeva sfusi a 100 lire l’etto”, scrive Patrizia sotto al post dell’azienda romana. “Sono i miei biscotti preferiti”, scrive Giuliana su Facebook “Sin da piccola quando andavo a scuola accanto alla fabbrica, in via Alessandria angolo via Novara, nell’aula regnava sempre un profumo di vaniglia…bellissimi ricordi”.
Insomma, un pezzetto di storia di Roma e dei Romani, da oggi anche da mangiare sulle spiagge di Ostia.

commenti (1)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Avatar Francesco Viero ha detto:

    Sono anch’io sostenitore e appassionato da sempre dei Gentilini “tradizionali” tipo Oswego per i quali ho dovuto cessare però l’assunzione perché preparati con latte in polvere ricchissimo di lattosio del quale sono intollerante, come del resto accade anche per molti marchi che producono biscotti. Il servizio clienti di Gentilini interpellato telefonicamente da me, ha risposto che solo la nuova linea di prodotti prevede un limitato o non uso del latte in polvere nella preparazione dei biscotti.
    Mi domando se esista un sostituto dell’ingrediente citato senza cambiare l’identità e il sapore del prodotto.