di Valentina Dirindin 28 Marzo 2021

A Palermo il pub Malox, derubato da alcuni ragazzi, ha ricevuto non solo la solidarietà dei colleghi, ma anche una fornitura di bottiglie di alcolici in regalo, raccolte proprio dai pub e i ristoranti vicini.

Un gesto gentile, in un momento in cui ce n’è sicuramente particolarmente bisogno e in cui un furto può pesare in maniera importante su un bilancio già messo in crisi dalla pandemia.

I tre ladri – giovanissimi, a quanto si apprende dalle immagini di videosorveglianza, che li hanno ripresi prima che riuscissero a spostarne gli obiettivi – si sono introdotti nel pub attraverso una finestra, e hanno rubato 400 euro dalla cassa. Soltanto quello c’era, in termini di contanti, ma i ladri probabilmente sapevano di non poter trovare grandi cifre, e puntavano ad altro.

Dopo essersi scolati qualche chupito di rum al bancone, infatti, hanno portato via poco meno di un centinaio di bottiglie dal locale. Un atto che aveva gettato nello sconforto i già provati gestori del locale.

Così, per aiutarli e mostrargli vicinanza, è partita un’iniziativa promossa da Sos Ballarò, a cui hanno partecipato una decina di locali del centro storico. Ognuno ha donato qualche bottiglia, per riparare al danno subito, e soprattutto per infondere nuova speranza.

E in effetti, il gesto è servito allo scopo: “Nessun pessimismo: la reazione, per noi inaspettata della gente, ci ha dato la forza per non abbatterci. Ricominceremo”, ha detto Turi Vasques, titolare del pub Malox.

[Fonte: La Repubblica]

1