di Manuela 20 Gennaio 2020
pane

Secondo quanto rivelato da un sondaggio Italmopa, in Italia si mangia di più pane con farina bianca. Si parla di un 72% di preferenze degli italiani. L’Associazione industriali mugnai d’Italia ha evidenziato come la farina bianca batta nettamente le farine integrali (il cui trend, comunque, pare che sia in crescita), ferme al 39%, le farine di semola di grano duro, al 28% e le farine multi-cereali, al 24%.

Altri dati interessanti riguardano il consumo del pane: l’84% degli italiani mangia solitamente il pane, mentre il 16% restante ha dichiarato di non mangiarlo mai o di consumarlo solo ogni tanto a causa di motivi di salute o di dieta.

Il consumo annuo di pane a persona si attesta, invece, sui 41 kg. Ma quali sono i pani di moda, quelli che fanno tendenza al momento? Il 24% degli intervistati non ha dubbi: vuole aumentare il consumo di pane realizzato con farine bio, il 19% vuole il pane con farine di grani antichi e il 18% vorrebbe mangiare di più pane fatto con farine macinate a pietra. Solamente il 14%, invece, dichiara di voler mangiare più pane fatto con farine esclusivamente di grani italiani.

Secondo Giorgio Agugiaro, la riduzione del consumo di pane è ancora presente, ma in misura minore rispetto a quanto accaduto in passato.