di Manuela 3 Dicembre 2020
panetti rustici

Nuovo richiamo sul sito Salute.gov. E’ stato ritirato dal commercio un lotto dei Panetti rustici di Via Verde Bio Primia a causa di un rischio chimico. Sul sito l’allerta riporta la data del 2 dicembre 2020, tuttavia sull’avviso di richiamo la data effettiva è quella del 27 novembre 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto ritirato è Panetti rustici, il marchio del prodotto è Via Verde Bio Primia e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Agorà Network S.C.A.R.L. Invece sia il marchio di identificazione dello stabilimento o del produttore che il nome del produttore è Biscopan S.R.L. con sede dello stabilimento in via dell’Industria 345 a Badia Polesine (RO).

Il numero di lotto interessato dal richiamo è il 135, quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 14 febbraio 2021. L’unità di vendita, invece, è la confezione da 200 grammi.

Il motivo del richiamo precauzionale, come accaduto nelle ultime allerte, è la presenza fra gli ingredienti di semi di sesamo con possibile contenuto di ossido di etilene al di sopra dei limiti consentiti dalla legge. Anche in questo caso, nelle avvertenze viene solamente indicato il numero di lotto e la scadenza del prodotto ritirato, ma in questi casi il consiglio è sempre quello di non consumare il lotto in questione se lo si ha in casa.

1