Papa Francesco: “Bisogna rispettare il cibo e non trattarlo come qualsiasi merce”

Nel messaggio che Papa Francesco ha scritto per il direttore generale della FAO, ha sottolineato che il cibo deve essere rispettato e che non può essere trattato come una merce qualsiasi.

Papa Francesco

Se ricordate, da poco si è tenuto il World Food Day 2022, convegno durante la quale la FAO ha avvisato tutti che la fame nel mondo è in continuo aumento. Ebbene, durante l’evento Papa Francesco ha inviato un messaggio diretto a Qu Dongyu, direttore generale della FAO. Nel messaggio il pontefice ricordava a tutti che bisogna rispettare il cibo e che quest’ultimo non può essere trattato come una merce qualsiasi.

Nel messaggio inviato in occasione del Forum Mondiale dell’Alimentazione, Papa Bergoglio ha dichiarato che il cibo è essenziale per la vita e che non può essere trattato come una merce qualsiasi. Il papa ha poi aggiunto che i cibi sono segni concreti della bontà del Creatore.

Papa Francesco Bergoglio

Il pontefice ha poi ricordato che i suoi nonni rispettavano tantissimo il pane, tanto da baciarlo quando veniva portato in tavola. Inoltre i nonni non permettevano che nulla andasse sprecato.

Per questo motivo Papa Francesco invita tutti a rispettare i cibi e a dare loro il posto preminente che hanno nella vita dell’uomo. Tuttavia il pontefice avverte: tutto ciò sarà possibile solo se, oltre ad essere interessati alla loro produzione, disponibilità e accesso, ci renderemo anche conto che sono un dono di Dio e che, come tali, noi ne siamo dei semplici amministratori.