di Marco Locatelli 6 Aprile 2020

Tra le tante iniziative volte a raccogliere soldi per gli ospedali in tutto lo stivale italico, il pasticciere Roberto Miranti di Torino ha avuto un’idea molto interessante per effettuare donazioni all’ospedale Amedeo di Savoia: ha messo in palio un gigantesco uovo di Pasqua di cioccolato, con decorazione dedicata a medici e infermieri, e che consegnerà a casa al fortunato vincitore di un sorteggio.

Il concorso è stato annunciato sulla pagina Facebook ufficiale del pasticciere, ed è proprio da lì che si può partecipare. Per tentare di vincere il gigantesco uovo di cioccolato è necessario prima di tutto fare una donazione all’ospedale Amedeo di Savoia attraverso il seguente link: https://aslcittaditorino.starteed.eu/. Insomma, prendere alla gola le persone è senza dubbio un buon modo per spingerle a fare qualche donazione in più, o almeno è quello che spera Roberto Miranti.

Amici! Per questa Pasqua un po' particolare abbiamo pensato a un modo per fare del bene. Noi abbiamo preparato un…

Gepostet von Roberto Miranti am Montag, 6. April 2020

Una volta fatta la donazione, si deve mandare via Messenger uno screenshot che lo possa testimoniare alla pagina Facebook di Roberto Miranti. Tra tutte quelle ricevute ne verrà sorteggiata una che vincerà l’uovo di Pasqua gigante.

L’immagine ritratta sull’uovo è il bellissimo disegno di un medico con le ali che culla tra le sua braccia l’Italia – letteralmente -, realizzato dall’artista Franco Rivolli e che ora campeggia all’esterno della Torre 4 dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo .