Pasta: su Spotify le playlist di Barilla per attendere la cottura

Barilla, in collaborazione con Spotify, ha lanciato "Playlist Timer", 8 raccolte musicali la cui durata coincide con i tempi di cottura di alcuni formati di pasta.

L’acqua bolle, butta la pasta e attendi la cottura. Sì, ma a tempo di musica. E perché non farlo con una playlist ad hoc? Barilla, in collaborazione con Spotify, ha lanciato infatti “Playlist Timer”, 8 raccolte musicali la cui durata coincide con i tempi di cottura di alcuni formati di pasta.

Le 8 playlist, che durano da 9 a 11 minuti, sono state create con canzoni di diverso genere (pop, hip pop, indie e grandi classici del passato), accoppiate ai formati di pasta più amati dagli italiani: spaghetti, linguine, fusilli e penne rigate. Le canzoni scelte all’interno delle playlist verranno aggiornate ciclicamente.

Le playlist brandizzate – si legge nel comunicato stampa -, ideate da Publicis Italy, sono un omaggio di Barilla a tutti coloro che intendono la cucina come una forma d’arte e di divertimento e che possono così approfittare dei minuti di cottura per ascoltare buona musica.

Divertenti i nomi delle 8 raccolte: “Mixtape Spaghetti”, “Boom Bap Fusilli”, “Pleasant Melancholy Penne”, “Moody Day Linguine”, “Top Hits Spaghetti”, “Best Song Penne”, “Timeless Emotion Fusilli” e “Simply Classics Linguine”.

Le copertine delle 8 playlist, decisamente godibili, sono state disegnate da artisti di fama internazionale: Emiliano Ponzi, Van Orton, Alessandro Baronciani, Mauro Gatti, Carol Rollo, Nicola “Nico189” Laurora, Fernando Cobelo e Andrea Mongia.

Potrebbe interessarti anche