di Chiara Cajelli 28 Giugno 2019
pescaria-trimestrale-facbook

Forbes riporta che Pescaria è stato citato nelle trimestrali di Facebook: la storia del panino pugliese è il primo caso di azienda italiana ad aver avuto mai tale considerazione dal social.

Un passo indietro. Cosa sono le trimestrali? Si tratta di una documentazione che riguarda perlopiù aziende quotate in borsa, della quale Facebook comunica l’andamento. Lo scopo è informare azionisti e non, che in questo modo sono aggiornati sui risultati del trimestre precedente e meglio orientati per il trimestre seguente. Sono chiamati anche “earning call” e questa volta citano a modello positivo Pescaria, l’impresa di fast food di pesce (Fish Bar, come specifica Domingo Iudice, uno dei fondatori) nata a Polignano a Mare in provincia di Bari, che in 4 anni è arrivata a fatturare 7,5 milioni di euro e dare lavoro a oltre 100 persone.

Questo esempio del made in Italy ha saputo farsi conoscere e riconoscere, sfruttando abile destrezza sui social network per affermare la propria presenza e qualità, e aprendo diversi punti tra Polignano e Milano (città nella quale ha avuto un successo clamoroso).