di Marco Locatelli 3 Giugno 2021
pierpaolo sileri

Nonostante la riapertura dei locali al chiuso, in queste ore sta imperversando la polemica sul limite dei posti a tavola imposto dal governo: ancora quattro in caso di persone non conviventi. Un limite che anche lo stesso sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, spera venga presto “rivisto”.

“Il limite è fissato a quattro – dichiara Sileri ai microfoni di Un Giorno da Pecora a Radio1, – per maggior sicurezza, ma spero che venga presto rivisto perché è chiaramente molto restrittivo. Io sono tra quelli che era per l’aumento dei posti a tavola, francamente li aumenterei a 8-10, e poi liberalizzerei dai primi di luglio, quando dovremmo avere oltre i 30 milioni di persone con la prima dose del vaccino fatta”.

Oggi, 3 giugno, è previsto un tavolo tecnico per discutere proprio del limite dei 4 posti a tavola al ristorante, anche in zona bianca.

Nei giorni scorsi anche Coldiretti ha evidenziato come con il limite dei 4 posti a sedere possano saltare le tradizionali tavolate estive, dalle feste di fine anno scolastico ai pranzi aziendali.

Fonte: AdnKronos