cartoni-pizza-sequestrati-sostanza-non-autorizzata

Una storia buffa arriva dalla Florida, dove per un momento la polizia ha vestito i panni di un fattorino del food delivery, portando una pizza ha un bambino che aveva chiamato la polizia perché molto affamato.

A raccontare l’episodio sui social network è lo stesso dipartimento di polizia di Sanford, che ha approfittato di questo aneddoto per spiegare ai più piccoli quali siano i corretti utilizzi del servizio di chiamata di emergenza alle forze dell’ordine (e quali invece proprio non lo siano).

In poche parole, qualche giorno fa, un bambino di cinque anni, Manuel Beshara, si è trovato di fronte a un’emergenza piuttosto comune: aveva una fame da lupo. Allora, ha pensato bene di alzare il telefono e chiamare il 911 dicendo di avere molta fame e di volere una pizza a domicilio. Gli agenti, di fronte a questa richiesta, hanno comunque pensato di andare a fare un controllo a casa del bambino, e lo hanno trovato in compagnia di sua sorella adolescente, che non si era accorta che il piccolo Manuel avesse fatto quella telefonata.

Già che c’erano, però, hanno fatto che portargli la pizza che aveva ordinato, per poi utilizzare la storia in un’operazione simpatia educativa, con il lancio dell’hashtag #dontcall911fordelivery.

[Fonte: CNN]

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento