di Cinzia Alfè 23 Maggio 2017
cartone pizza apple

Vi siete mai chiesti perché i cartoni delle pizze da asporto sono quadrati?

O perché un oggetto per sua natura rotondo, come in genere è la pizza, viene costretto in un contenitore di forma rettangolare?

Se non ve lo siete mai chiesti, probabilmente, è perché non avete l’acume della buonanima di Steve Jobs, fondatore di Apple. Lui, da convinto estimatore della pizza qual era, aveva fatto brevettare ad Apple, già alcuni anni fa,  un ingegnoso contenitore di pizza d’asporto di forma rotonda, proprio come il contenuto che è destinato ad ospitare.

E così,   il contenitore di pizza rotondo è un brevetto Apple già dal 2012, come riferisce il Guardian.

cartone pizza appleapple cartone pizza

Ma sbaglia chi crede che l’ingegnoso contenitore sia diverso dagli altri solo nella forma: il geniale cartone,  è infatti   provvisto non solo di alcuni fori sulla sua superficie, per garantire un’ ottimale circolazione dell’aria di modo che la pizza non si inumidisca eccessivamente con il vapore –caratteristica comune a buona parte dei contenitori di pizza che si trovano in Italia– ma anche di appoggi laterali, per stabilizzare la pizza evitando che vada in giro per il cartone stesso.

Il fondo del contenitore, infine, prevede alcuni cerchi concentrici in rilievo che sollevano leggermente la pizza per non farne inumidire eccessivamente la base.

Per ora il contenitore viene utilizzato solo dai 12.000 dipendenti Apple, che acquistano la pizza nei Caffè Mac della sede Apple in cui lavorano per poi portarla alla propria postazione di lavoro, calda e croccante e senza traccia di umidità in superficie o alla base.

La paternità del brevetto, inoltre,  è orgogliosamente  andata a un italiano (come poteva essere altrimenti), Francesco Longoni, responsabile del settore ristorazione dell’azienda di Cupertino, e occorre segnale che il contenitore  riproduce la forma della nuova sede Apple, gigantesca e futuristica.

nuova sede apple

Un immenso campus circolare di circa un milione di metri quadri completo di centri benessere, fitness e yoga, come riporta Wired, dove, almeno nelle intenzioni di Jobs, i dipendenti possono chiacchierare, socializzare e sviluppare quella  creatività che per Apple rappresenta un elemento indispensabile.

La stessa creatività che, come l’uovo di Colombo, ha portato a ideare un contenitore rotondo per un oggetto rotondo: semplice, sì. Ma bisognava pensarci.

[Crediti | Link: The Guardian, Designboom, Wired]