di Valentina Dirindin 30 Dicembre 2019
Domino's Pizza

Un ristorante – pizzeria americano ha fatto lavorare gli impiegati anche il giorno di Natale, però poi li ha premiati redistribuendo i profitti della giornata. Niente male come incentivo quello ideato dal Rockstar Pizza, un locale dell’Indiana, che in questo modo ha mandato a casa i propri dipendenti stanchi ma soddisfatti, con un regalo di Natale piuttosto interessante di ben 700 dollari a testa.

Per il quinto anno consecutivo infatti, i dipendenti di Rockstar Pizza hanno incassato in prima persona una parte degli utili del giorno di Natale: un’iniziativa promozionale che accontenta un po’ tutti: il proprietario, Colby Mathews, che si porta a casa un bel po’ di visibilità, e ovviamente gli impiegati, che sono sicuramente più incentivati a lavorare volentieri anche in un giorno festivo. Secondo Colby Mathews, il 2019 è stato finora l’anno di maggior successo di questa trovata, con i telefoni che continuavano a suonare per richieste di prenotazione.

Il ristorante prevede di portare avanti la tradizione anche nel 2020 e, visto il successo di questo particolare “Christmas day” in pizzeria, prevede anche un aumento del personale per l’occasione. Immaginiamo che saranno in molti a voler accaparrarsi quel posto di lavoro.

[Fonte: Fox Business]