PizzAut, cliente anonimo rinuncia alle ferie per fare una donazione

I ragazzi di PizzAut vorrebbero conoscere questo generoso cliente, e lanciano un appello su Facebook per ritrovarlo.

Un cliente anonimo ha deciso di donare a PizzAut tutto quello che avrebbe speso per le sue vacanze estive, accompagnando la donazione con un biglietto che Nico Acampora, titolare della pizzeria, ha pubblicato su Facebook (lo potete leggere in fondo all’articolo).

Unica informazione del generoso cliente è il nome (di fantasia?): Daniele. Ebbene, ora i ragazzi di PizzAut vorrebbero conoscere questo Daniele, e lanciano un appello su Facebook per ritrovarlo.

“Grazie Daniele. Sono le 16.30 e sto piangendo…sto piangendo commosso dopo aver letto un bigliettino che un uomo sconosciuto ha lasciato in cassa per me, dopo aver pranzato da PizzAut – scrive Acampora su Facebook -Vorrei rintracciare il signor Daniele per abbracciarlo forte, per chiacchierare con lui, per dirgli grazie, per invitarlo a stare un po’ con noi.
Daniele se leggi questo post ti prego di farti vivo…manterrò il segreto sulla tua persona ma io ho il bisogno fisico di abbracciarti”.

Potrebbe interessarti anche