di Valentina Dirindin 30 Luglio 2019
bottiglie plastica

La guerra per la plastica usa e getta continua e parte giustamente dall’educazione scolastica: per questo è davvero lodevole l’iniziativa del Comune di Milano, che programma di distribuire borracce gratis nelle scuole elementari e medie.

Ad annunciare la novità, che aiuterà gli studenti a eliminare dalla propria quotidianità le bottigliette di plastica, è stato direttamente il sindaco di Milano Beppe Sala: “Per dare il buon esempio partiremo dalle nostre partecipate e dai servizi pubblici. E faremo anche azioni simboliche che aiuteranno a riflettere: il Comune regalerà a tutte le bambine e i bambini delle elementari, e ai ragazzi delle scuole medie, al loro ritorno a scuola, una borraccia di alluminio per segnare la nostra volontà di combattere la plastica.

Servono segnali e, soprattutto, esempi”, ha spiegato annunciando la novità, che dovrebbe partire a settembre, con l’inizio del nuovo anno scolastico.
Sarà istituzionale anche la consegna delle borracce, che – questa è l’idea, verrà effettuata direttamente dagli assessori nel corso di alcune piccole cerimonie, in cui verrà raccontato il progetto ai ragazzi e ai genitori. “Il messaggio che vogliamo dare è che con buone pratiche come questa si può arrivare ad abolire i distributori automatici che hanno solo confezioni di plastica per le bevande”, spiega Sala. Che aggiunge: ” E poi, serve anche per dire che l’acqua del sindaco è buona, e le borracce si possono riempire anche così”.

[Fonte: Repubblica Milano]