di Chiara Cajelli 27 Giugno 2019
pupo-atti-vandalici-gelateria-famiglia

Gelato al cioccolato (dolce e un po’ salato) non è solo il titolo di una celebre hit di Pupo, ma anche il nome della gelateria di famiglia a Ponticino (comune di Laterina Pergine Valdarno, provincia di Arezzo), gestita dalle figlie. Cos’è successo? Qualche giorno fa il quartiere, la via in particolare, è stata colpita da un atto vandalico da parte di ignoti ai danni di una signora malata di Alzheimer: le avrebbero appiccato fuoco alla camicetta, con il marito che ha evitato la tragedia a mani nude. Dichiara Pupo: “Sono miei amici, famiglia esemplare, speriamo che il responsabile sia identificato e capisca la gravità del suo gesto”.

Ebbene, le ricerche dei vandali sono subito cominciate e in poco tempo hanno trovato l’uomo colpevole.  Dal momento che Pupo conosce la vittima, la sua reazione è stata esortare il teppista a chiederle scusa di persona: “offro il gelato a tutti se il teppista viene qui di persona a chiedere scusa”. Il colpevole è stato deferito alla locale Procura della Repubblica per rispondere del reato di lesioni personali, dal momento che la donna sta bene ma ha subito ustioni all’avambraccio.

Fonte: corriere di Arezzo