di Dissapore Dissapore 2 Giugno 2021
nuovo-chef-regina-elisabetta-cercando

Tre posizioni aperte nelle cucine di Buckingham Palace: come molti ristoratori in questo momento nel mondo, anche la Regina Elisabetta è a corto di personale, e sta cercando tre cuochi. Per la precisione, uno chef de partie o capopartita, un demi chef de Partie o vice capopartita, e un demi chef de partie per la sezione pasticceria. L’annuncio promette un salario “competitivo” e specifica che vengono coperti i contributi pensionistici per il 15%, più i benefit. Lo stipendio è poi adeguato al fatto che si tratta di una posizione live-in, con trasferimento obbligatorio sul luogo di lavoro. Di conseguenza, vitto e alloggio sono inclusi, ma è prevista anche una indennità per il disturbo di lavorare a palazzo reale.

Ciononostante, il lavoro offerto è a tempo pieno ma con orari ben definiti, e due giorni liberi a settimana, però variabili. Gli chef ricercati non dovranno preparare i pasti quotidiani per la Royal Family, ma verranno assegnati al settore catering, quello che prepara i piatti per banchetti e “una vasta serie di eventi”. L’annuncio promette un ambiente stimolante e di alto livello, nonché la garanzia di operare con materie prime di elevata qualità – e ci mancherebbe. Inviare il curriculum a Buckimgham Palace.