di Marco Locatelli 23 Novembre 2020

Nel Regno Unito arriva il primo alleggerimento delle restrizioni anti-Covid che ha l’obiettivo di “salvare” il Natale. Il primo ministro del Paese, Boris Johnson, ha formalizzato in queste ore la riapertura di diverse attività.

A partire dal prossimo 3 dicembre, data in cui scadrà l’ultimo provvedimento nazionale attualmente in vigore, dovrebbero riaprire ristoranti, pub e anche i negozi non essenziali e le palestre.

Come riporta la Bbc, anticipando l’annuncio del premier, i locali come ristoranti e pub potranno restare aperti però solo fino alle ore 22 per le ultime ordinazioni e alle 23 nel caso delle consumazioni già servite. L’allentamento delle misure è previsto solo per alcune regioni e non per tutto il Regno Unito.

Tuttavia le nuove misure ufficiali per periodo natalizio – che saranno concordate con tra le 4 nazioni del Regno Unito (Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord) – verranno annunciate nei prossimi giorni.

1