di Manuela 29 Gennaio 2021
coronavirus

Nel Regno Unito una famiglia è stata distrutta dal Coronavirus dopo il pranzo di Natale. Quattro membri del nucleo famigliare, infatti, sono morti e uno è sopravvissuto dopo una grave infezione, ma si sta riprendendo lentamente.

Tracy Latham ha spiegato che il suo compagno, i suoi genitori e anche uno zio sono morti dopo aver contratto il Sars-Cov-2 dopo il pranzo di Natale. Proprio in quell’occasione, infatti, il governo inglese aveva deciso di allentare un po’ le restrizioni per permettere alle famiglie di incontrarsi per un giorno.

E così ha fatto la famiglia di Tracy. La donna avrebbe dovuto sposarsi a luglio con Darren (48 anni), il suo compagno di vita da 12 anni. La donna, madre di tre bambini avuti da una precedente relazione, ha spiegato che Darren probabilmente ha contratto il Coronavirus quando è andato a trovare i suoi genitori per due sole ore. E’ bastato questo piccolo lasso di tempo perché l’uomo e altri membri della famiglia si ammalassero.

Nel corso della settimana successiva, Darren, i genitori Pat e David Fisher (79 e 82 anni) e uno zio di 70 anni sono tutti risultati positivi. Purtroppo sia Darren che Pat, David e lo zio sono poi morti di Coronavirus. Anche un altro zio di Darren, Geoffrey, si è gravemente ammalato, ma sembra che adesso stia guarendo. Secondo Tracy, l’unico membro della famiglia che era in condizioni di salute precarie era Pat, il quale soffriva di diabete.

La donna ha poi ribadito che tutto questo non sarebbe successo se il Governo avesse impedito alla gente di incontrarsi a Natale.