di Manuela 31 Maggio 2021
pub

Se andiamo nel Regno Unito, più precisamente nelle highlands scozzesi, troveremo il paesino di Inverie. Qui sorge The Old Forge, il pub più sperduto della Gran Bretagna. Ebbene: visto che il suo proprietario lo ha messo in vendita, ecco che i 90 abitanti di Inverie hanno deciso di salvare il loro pub comprandolo.

The Old Forge è diventato famoso per essere il pub più remoto del Regno Unito. Anzi: secondo il Guinness Book of Records, è il pub più remoto della Scozia.

Il fatto è che il paesino di Inverie sorge sulla sponda nord del Loch Nevis, proprio all’ombra dello Sgurr Coire Chinichean, nella penisola di Knoydart. In pratica è raggiungibile solamente in barca (mezz’oretta di navigazione) o rassegnandosi a camminare per due giorni a piedi in mezzo alle highlands scozzesi.

Non esistono strade di collegamento al paesino, lo si può solo raggiungere tramite escursioni in mezzo alle montagne (sempre che farsi a piedi 18 km per andare al pub non vi scoraggi).

È facile capire come, in un posto così fuori dal mondo, proprio il pub in questione sia diventano un importante punto di incontro per gli abitanti. Solo che il proprietario, Jean-Pierre Robinet, ha deciso adesso di metterlo in vendita al prezzo di 492mila euro. C’è da dire che non è facile trovare qualcuno che voglia acquistare un pub così isolato.

Ma, fra la sorpresa generale di tutti, sono stati proprio gli abitanti di Inverie a decidere di provare a comprarlo. Hanno in pratica fatto una colletta tutti e 90 per tentare di acquistare il pub. Ce la faranno?