Ricette ispirate ai videogiochi, da Minecraft a Legend of Zelda

Dalla collaborazione tra Ebuyer e chef Ashley Morton arrivano alcune ricette ispirate dai videogiochi più famosi.

Cooking Mama - cucina e videogiochi

Il rapporto tra cucina e videogiochi è relativamente giovane, ma in continua crescita: dopotutto, a chi non è capitato di provare a immaginare le pietanze dei nostri titoli preferiti con gli ingredienti della vita reale? È quello che hanno pensato i colleghi di Ebuyer, rivenditore indipendenti di elettronici nel Regno Unito, che tramite una collaborazione con lo chef Ashley Morton ha tentato di ricreare alcune delle ricette dei videogiochi più famosi, da Minecraft a The Legend of Zelda.

Minecraft-torta

Cominciamo proprio con la Minecraft Cake, che conserva l’inconfondibile stile a blocchi declinandolo con pan di spagna e glassa fondente. Gli ingredienti sono i seguenti:

  • 50g di burro ammorbidito
  • 50g zucchero semolato
  • 1 uovo grande
  • 50g di farina
  • Spruzzata di latte
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • Marmellata per il centro
  • Glassa fondente per decorare

Crema al burro:

  • 50g di burro ammorbidito
  • 100g di zucchero a velo
  • Coloranti alimentari

E il processo per prepararla è davvero semplice:

  • Preriscaldare il forno a 190 gradi.
  • In una ciotola capiente, mescolare insieme il burro e lo zucchero semolato fino a quando non diventa soffice e leggero.
  • Quindi aggiungere l’uovo, il latte e l’estratto di vaniglia e mescolare di nuovo fino ad amalgamare il tutto.
  • Assicurandovi che la farina sia setacciata, aggiungetela lentamente insieme al lievito. Mescolare fino ad avere una bella pastella gialla.
  • Prendendo due teglie quadrate e già unte, aggiungere uno strato di pastella sul fondo di entrambe e cuocere per 20 minuti.
  • Una volta trascorso questo tempo, usa un coltello per verificare che il centro sia cotto: se quando lo estraete è umido, cuocere per altri 5 minuti.
  • Una volta che le torte sono cotte, mettile in frigo per raffreddarle.
  • Mentre si raffreddano, crea la crema al burro usando il burro e lo zucchero a velo. Continua a mescolare fino ad ottenere una bella consistenza cremosa: si può anche aggiungere del colorante alimentare rosso.
  • Una volta raffreddate, tagliate le torte in 8 quadrati più piccoli. Mettetele una sopra l’altra, usando la marmellata e la crema al burro, come a creare un sandwich.
  • Per il topping, stendere il fondente rosso e bianco.

Monster-curry-Zelda

Tra i titoli più attesi dell’anno c’è senza ombra di dubbio The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2, che proprio come il primo capitolo della saga introdurrà nuove ricette appetitose e particolari. Tra tutte, chef Ashley Morton ha deciso di tentare di ricreare il Monster Curry.

  • 4 barbabietole rosse
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaino di purea di zenzero
  • 1 cucchiaio d’ olio d’oliva
  • 2 petti di pollo, tagliati a tocchetti
  • 1 cipolla rossa grande
  • 1 anice stellato intero
  • 1 stetta di cannella
  • 3 patate rosse, sbucciate e tritate
  • 1/4 di cavolo viola, tritato
  • 2 cucchiai di burro non salato
  • 3 cucchiai di farina semplice
  • 300ml di brodo di pollo
  • 250ml di latte di cocco intero
  • 3 cucchiaini di curry delicato in polvere
  • 1 cucchiaino di Garam masala
  • 1 cucchiaino di coriandolo macinato
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • Colorante alimentare viola

E di seguito le istruzioni:

  • Mettere una padella capiente a fuoco medio e aggiungere il burro e la farina che, una volta uniti, dovrebbero creare una pasta densa. Quindi aggiungere l’olio, gli spicchi d’aglio tritati e la cipolla rossa tagliata a dadini e lasciare rosolare.
  • In un’altra padella aggiungere abbastanza acqua salata per coprire le 3 patate rosse (che dovrebbero essere tagliate a cubetti) e lasciare bollire.
  • Quando la cipolla e l’aglio sono rosolati, aggiungere la purea di zenzero, il coriandolo macinato, il curry in polvere, il garam masala e il cumino macinato. Mentre questo sta sfrigolando, tritare il pollo e la barbabietola a cubetti e aggiungerli nella padella.
  • Dopo due minuti, aggiungere il brodo di pollo e il latte di cocco nella padella insieme all’anice stellato e alla cannella. Abbassare il fuoco e lasciare ridurre.
  • Una volta che la patata è morbida, scolare e aggiungere del curry che dovrebbe anche aiutare ad addensare la salsa.
  • Una volta che la salsa si è ridotta per 15 minuti, aggiungi il cavolo rosso e alcune gocce di colorante alimentare viola e mescola. Rimettere il coperchio sulla padella e lasciare ridurre ulteriormente.
  • Dopo altri 30 minuti, la tua salsa dovrebbe essersi ridotta a un punto in cui è di un colore viola intenso e denso. Ricordati di rimuovere la cannella e l’anice stellato prima di servire.

Mario-cupcake

Impossibile parlare di videogiochi e non nominare Mario e Luigi: tra le ricette ideate da chef Morton c’è anche quella per i Cupcake ispirati all’idraulico baffuto più famoso del mondo. Ecco gli ingredienti:

  • 110g di burro ammorbidito
  • 110g di zucchero semolato
  • 2 grandi uova
  • 110g di farina
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Decorazioni:

  • Crema al burro
    • 150g di burro ammorbidito
    • 300g di zucchero a velo
    • Qualche goccia di colorante alimentare
  • Extra
    • Glassa fondente colorata
    • Occhi decorativi commestibili

Di seguito, invece, trovate la ricetta:

  • Preriscaldare il forno a 190 gradi e preparare il vassoio per cupcake con 9 spazi.
  • In una ciotola capiente, aggiungere lo zucchero semolato e il burro e mescolare fino a quando ben amalgamato e cremoso.
  • Successivamente nella miscela, aggiungere le uova, l’estratto di vaniglia e il latte e mescolare di nuovo fino a quando non sono ben combinati.
  • Il passaggio finale della pastella per cupcake è la farina che deve essere setacciata e aggiunta lentamente alla miscela.
  • È quindi necessario distribuire la pastella nelle forme per cupcake e metterla in forno per 15 minuti. Dopodiché, con un coltello, si può verificare se i cupcakes sono cotti: se esce pulito sono pronti, mentre se c’è ancora pastella sulla lama cuocere per altri 5 minuti.
  • Mentre i cupcake si raffreddano in frigo, crea la crema al burro combinando il burro e lo zucchero a velo. Più a lungo mescoli, più soffice sarà la crema. Quindi, aggiungi un colorante alimentare a tua scelta (preferibilmente verde o rosso però!)
  • Per le decorazioni, stendere fondente colorato. Avrai bisogno di rosso o verde, giallo, bianco e nero. Usando un’immagine dei funghetti del gioco come riferimento, ritaglia con cura le forme di cui avrai bisogno.